L’abside ed il presbiterio è affrescato da Ottavio Semino, eminente pittore raffaellita del 1500.